Contratti della Scuola

Statistiche Web

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi1
mod_vvisit_counterIeri49
mod_vvisit_counterQuesta settimana1
mod_vvisit_counterUltima settimana423
mod_vvisit_counterQuesto mese2376
mod_vvisit_counterUltimo mese3595
mod_vvisit_counterTutti i giorni59355

We have: 1 guests online
Your IP: 54.91.156.176
 , 
Today: Set 25, 2016
Dirigentiscuola-Toscana sindacato di dirigenti scolastici
Appello sul web a sostegno dei 106 dirigenti scolastici della Toscana per la loro permanenza in servizio- Invito a firmarlo
Scritto da redazione   
Venerdì 07 Marzo 2014 21:21

A sostegno dei colleghi dirigenti scolastici toscani assunti con l'ultimo concorso e incappati in un cavillo burocratico che mette in discussione la loro permanenza in servizio invito i miei amici dirigenti e docenti a leggere la lettera pubblicata nel seguente link ed eventualmente a firmarla. Questo il link


Al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano
Al Presidente del Senato della Repubblica, Piero Grasso
Al Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini
Al Presidente del Consiglio, Matteo Renzi
Al Presidente della VII commissione della Camera, Manuela Ghizzoni
Al Presidente della VII commissione del Senato, Andrea Marcucci
Al Ministro per i Rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi
Al Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Stefania Giannini
Al Direttore Generale Reggente USR Toscana, Giovanna Boda
Al Dirigente Ufficio II Dipartimento per l'istruzione - Direzione generale per il personale scolastico
Agli Organi di Stampa

OGGETTO: Sentenza del Consiglio di Stato n. 990/2014. Conseguente grave pregiudizio. Istanza di intervento urgente a tutela dei dirigenti scolastici toscani.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 02 Maggio 2016 21:16 )
Leggi tutto...
 
Indetto il congresso regionale della Toscana per il 17 febbraio
Scritto da redazione   
Domenica 09 Febbraio 2014 05:51

La DIRIGENTISCUOLA-CONFEDIR (Di.S.-Conf.)
CONVOCA
l’ Assemblea Sindacale dei Dirigenti Scolastici e vincitori/idonei del concorso per D.S. della TOSCANA per il 17 febbraio 2014 alle ore 10,00 presso

SCUOLA SECONDARIA I° “P. FERRARI”
VIA P. FERRARI - MARINA DI MASSA
TEL 0585 240162 FAX 245800
O.d.g.:
1. Introduzione del Segretario Regionale
2. Blocco CC.II.RR. e Ricorsi Perequazione.
3. Piano Anticorruzione (Legge 6 Novembre 2012, N.190) e Programma Triennale per la Trasparenza (D.Lgs. 14 Marzo 2013, N.33) Differimento Termini Scadenza.
4. L'albo On-Line: Adempimenti di Pubblicità Legale;
5. Sito Web Istituzionale Gov.it: Creazione e Strutturazione del Link 'Amministrazione Trasparente';
6. Responsabilità Dirigenziale e Tutele Assicurative;

Coordina:
Mirella Bertagna - Segretario regionale provvisorio della Toscana

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (CONVOCAZIONE CONGRESSO TOSCANA.pdf)CONVOCAZIONE CONGRESSO TOSCANA.pdf322 Kb
Leggi tutto...
 
criteri fantasiosi per determinare le fasce delle istituzioni scolastiche
Scritto da redazione   
Mercoledì 03 Luglio 2013 07:34

Riceviamo e pubblichiamo una lettera del prof. Raffaele Bonavitacola
Gentili colleghi,
allego la  richiesta inviata all’USR Toscana di correzione delle evidenti (almeno per me) erroneità, per illogicità e irragionevolezza, dei criteri di valutazione degli indicatori utilizzati per la determinazione delle fasce.
La questione: l’indicatore <complessità>  misura  il dato delle diverse tipologie: ogni tipologia diversa un valore numerico. Le possibili tipologie (licei-tecnici-professionali-medie-infanzia) vengono conteggiate analiticamente 2 o 3 e poi tutte le altre diventano + 3 ( 4 o 5 o 6 o 7… pari sono).
Conseguenza: viene annullata una fotografica differenza di  “fatica”  se avere 4 o 5 tipologie o 7 …. è la stessa cosa.  Ma è la stessa cosa? Ragionevolmente no e allora per quale non-ragione si decide di annullare le differenze ovvie? Un criterio di pari trattamento per lavori diversamente gravosi è illegittimo?  Può essere contestato?
Ho svolto una valutazione comparativa fra  le procedure adottate dai diversi Uffici scolastici regionali: una fantasiosa autarchia, con una chicca scellerata, segnalata nel secondo allegato.
Per sfuggire alla mutevole buona volontà di tanti “buoni padri di famiglia”, non necessariamente esperti, non sarebbe meglio un criterio uniforme, elaborato da un team di specialisti? Come ci si può difendere da CIR che sulle stesse cose vanno per tangenti diverse?

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Richiesta all'USR Toscana.doc)Richiesta all'USR Toscana.doc38 Kb
Leggi tutto...
 
Dirigenti scolastici – Conferimento e mutamento d’incarico dirigenziali- A.S. 2013/14-.Presentazione domanda - Pubblicazione disponibilità delle sedi –
Scritto da redazione   
Mercoledì 03 Luglio 2013 07:51

Con riferimento alle disposizioni normative e contrattuali in vigore, (D.L.vo 165 artt 19-25 e
successive modificazioni- C.C.N.L Area V del 11.4.2006 artt. 11-13-20 per le parti non disapplicate C.C.N.L -Area V del 15.7.2012 art. 9) nonché alle indicazioni ministeriali da ultimo pervenute (nota prot. n. 5688 del 7.6.2012), le operazioni di conferimento degli incarichi dirigenziali aventi decorrenza dall’1.9.2013 saranno effettuate sulla base dei criteri e della tempistica di seguito riportati.

Leggi tutto...
 
Pubblicazione definitiva dell’elenco scuole/ fasce di retribuzione. Dirigenti scolastici a.s. 2013-2014
Scritto da redazione   
Mercoledì 03 Luglio 2013 07:46

Si trasmette l’elenco definitivo delle fasce delle istituzioni scolastiche di questa Regione con
l’indicazione del punteggio spettante determinato sulla base dei parametri e criteri previsti dal CIR
sottoscritto il 17.5.2013, che verrà pubblicato anche nel sito di questo Ufficio scolastico regionale
(www.toscana.istruzione.it).
.
F.to IL DIRETTORE GENERALE
Angela Palamone

 
Procedure per il conferimento/mutamento incarichi Dirigenti Scolastici a.s. 2011/2012.
Scritto da redazione   
Sabato 18 Giugno 2011 03:46

Con la presente si comunica la tempistica delle operazioni relative all’oggetto:
- Dal 16 giugno 2011 al 21 giugno 2011 – Rilascio funzioni compilazione on-line modello
rilevazione dati per determinazione fasce;
- 23 giugno 2011 – pubblicazione gradazione provvisoria delle istituzioni scolastiche per l’a.s.
2011/2012 – Termine iniziale per eventuali reclami;
- 27 giugno – scadenza presentazione reclami;
- 30 giugno 2011 – pubblicazione gradazione definitiva delle istituzioni scolastiche per l’a.s.
2011/2012 – Pubblicazione delle sedi vacanti e disponibili - Rilascio funzioni per
l’acquisizione on-line delle domande di mutamento d’incarico regionale dei Dirigenti
scolastici;
- 4 luglio 2011 – termine acquisizione domande on-line;
- 15 luglio 2011 – pubblicazione dei conferimenti/mutamenti incarichi regionali e interregionali.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 23 Giugno 2011 04:41 )
Leggi tutto...
 
C.I.R. Area V "Criteri per la determinazione delle fasce e per l'attribuzione delle retribuzione di posizione (parte variabile) ai dirigenti scolastici per l'A.S. 2013-2014"- pubblicazione Contratto e note USR n. 4893-4907
Scritto da redazione   
Mercoledì 03 Luglio 2013 08:02

C.I.R. Area V "Criteri per la determinazione delle fasce e per l'attribuzione delle retribuzione di posizione (parte variabile) ai dirigenti scolastici per l'A.S. 2013-2014"- pubblicazione Contratto e note USR n. 4893-4907.
11/04/2013
Contratto Integrativo Regionale Area V – Dirigenza Scolastica. Criteri per la determinazione del Fondo Regionale per la retribuzione di posizione e di risultato anno scolastico 2012-13
Nota USR
Contratto Integrativo Regionale
Tabella Criteri

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 03 Luglio 2013 08:05 )
 
CONVEGNO REGIONALE DELLA TOSCANA DI LIVORNO MARTEDÌ 17 MAGGIO 2011
Scritto da redazione   
Sabato 11 Giugno 2011 06:57

La Legge 15/2009, il D.Lgs 150/2009, il sistema previdenziale e le prospettive   per la perequazione interna ed esterna sono l’oggetto del convegno presso il Circolo Ufficiali di Livorno Via San Iacopo in Acquaviva 111

Leggi tutto...
 
free pokerfree poker